mercoledì 29 agosto 2007

Bimbo nel giardino – Diktonius, Elmer Rafael (Finlandia, 1896 –1961)

Elmer Rafael Diktonius (Helsinki, 20 gennaio 1896 – Grankulla, 23 settembre 1961) fu un articolista, novellista, poeta e compositore finlandese che scrisse sia nella sua lingua madre, lo svedese, sia in finlandese. Sperimentò con le lingue e con gli stili, e fu conosciuto anche per le sue composizioni musicali. Come traduttore è ricordato anche per una personalissima traduzione in svedese della prima commedia in lingua finlandese (i “Sette fratelli” di Alexis Kivi). È paragonato a Edith Södergran come riformatore dell’espressione poetica nel modernismo finlandese. Per una biografia e bibliografia (in inglese) vedi http://www.kirjasto.sci.fi/elmerdik.htm

“Bimbo nel giardino” dalla raccolta “Fiamme spinose” (1924)
traduzione in italiano di Piero Pollesello

Il bimbo nel giardino
è una creatura strana:
un animale piccolo piccolo
un fiore piccolo piccolo.
Sorride ai garofani come fosse un gattino
e strofina la testolina
sul gambo ruvido del girasole.
Pensa forse: il sole è cosa buona –
verde è il colore dell’erba.
Forse sa: io cresco!

”Barnet i trädgården” publicerad i ”Taggiga lågor” (1924)
originale in svedese di E.R.Diktonius

Barnet i trädgården
är ett underligt ting:
ett litet litet djur
en liten liten blomma.
Det myser som en katt åt nejlikorna
och skubbar sitt lilla huvud
mot solrosens jättestängel.
Tänker kanske: sol är gott -
grönt är gräsfärg.
Vet kanske: jag växer!

Nessun commento: